Questo sito web utilizza cookies e altre tecnologie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito.

Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIE

I cookie sono informazioni, spesso contenenti un codice identificativo unico anonimo, che vengono inviati al browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del computer dell'Utente. I cookie vengono poi riletti e riconosciuti dal sito internet che li ha inviati in caso di successivi collegamenti.. Servono principalmente per far funzionare o far funzionare meglio i siti web e per fornire informazioni commerciali e di marketing al proprietario del sito.
I cookie usati nel nostro Sito Web si basano sulle categorie stabilite dalla Camera di Commercio Internazionale e, in particolare, sono:

    cookie strettamente necessari: sono essenziali per permetterti di navigare nel nostro sito e utilizzare le varie funzionalità. Senza questi non è possibile utilizzare nè i servizi di ricerca, comparazione e acquisto né tutti gli altri servizi disponibili sul Sito-Web.
    Questi cookie non raccolgono informazioni su di te che potrebbero essere utilizzate per fini di marketing né tengono traccia della tua navigazione nel web. L’installazione di questi cookie è una condizione necessaria per l’utilizzo del sito, bloccarli non ne permette il funzionamento. Non è necessario fornire il consenso per questi cookie poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.
    performance cookie: raccolgono informazioni sull’uso del Sito Web, le pagine che vengono visitate ed eventuali errori che si possono verificare durante la navigazione. Usiamo, inoltre, questi cookie per riconoscere il sito di origine della tua visita sul nostro Sito Web. Questi cookie non raccolgono informazioni tali da poterti identificare. Ogni informazione, infatti, é raccolta in forma anonima e viene utilizzata per aiutarci a migliorare il funzionamento del sito web. I nostri cookie pertanto non contengono dati personali In alcuni casi, alcuni di questi cookie sono gestiti per nostro conto da terze parti, cui non è tuttavia concesso di utilizzarli per scopi differenti da quelli elencati in precedenza. L’utilizzo del nostro Sito Web equivale all’accettazione all’uso di questa tipologia di cookie. Nel caso essi venissero bloccati non possiamo garantire il corretto funzionamento dello stesso.
    functionality cookie: vengono usati per facilitare la navigazione nel sito web, per memorizzare le impostazioni da te scelte e fornirti funzionalità personalizzate. Costituisce accettazione all’uso di questi cookie la selezione di impostazioni e opzioni personalizzate. In alcuni casi possiamo autorizzare inserzionisti o terze parti a inserire cookie sul nostro Sito Web per offrirti contenuti e servizi personalizzati In ogni caso l’utilizzo del nostro Sito Web equivale all’accettazione all’uso di questa tipologia di cookie. Nel caso questi venissero bloccati non possiamo garantire il corretto funzionamento dello stesso.
    targeting cookie: sono usati per raccogliere informazioni utili a mostrarti inserzioni specifiche ai suoi interessi. Questi cookie ti permettono di condividere il nostro sito e cliccare su “Mi piace” nei siti di social network come Facebook.

I nostri cookie possono avere durata variabile. In particolare vi sono cookie di sessione: validi cioè nell’ambito di una sola sessione di ricerca o navigazione e svaniscono con la chiusura del browser e cookie permanenti di durata variabile. La durata massima di alcuni cookie di questa seconda categoria è di 5 anni.

In ragione della particolare struttura del nostro Sito Web, l’eventuale disabilitazione dei cookie non ti permetterà di navigare al suo interno e usufruire dei nostri servizi.
Ti informiamo, tuttavia, che esistono diversi modi per gestire i cookie. Modificando le impostazioni del browser, puoi disabilitare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettarne uno.

Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Qui di seguito puoi trovare le istruzioni specifiche per ciascun browser:

MICROSOFT WINDOWS EXPLORER: http://windows.microsoft.com/en-us/windows-vista/block-or-allow-cookies
GOOGLE CROME: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=en&p=cpn_cookies
MOZILLA FIREFOX: http://support.mozilla.org/en-US/kb/enable-and-disable-cookies-website-preferences?redirectlocale=en-US&redirectslug=Enabling+and+disabling+cookies
APPLE SAFARI: http://www.apple.com/support/?path=Safari/5.0/en/9277.html Se non usi uno dei predetti browser per sapere dove trovare suddette impostazioni puoi utilizzare il tasto "Help" del browser.

Cerca

I Nostri Corsi

I Nostri Corsi Online

Collaboriamo con

 

 

Corso di formazione per Rspp - B5 (D. Lgs coordinato 81/2008 e 106/2009, art. 32 e Accordo Stato Regioni 26.01.06 )

Il modulo B è rivolto ai responsabili del servizio di prevenzione e protezione dai rischi e addetti al servizio di prevenzione e protezione dai rischi che non hanno mai esercitato la funzione ed è finalizzato ad acquisire nozioni utili in tema di sicurezza e igiene sul lavoro e di prevenzione e valutazione dai rischi, specifici dell’attività in cui operano.
 
MODULO B5:
 
SETTORE:
Raffinerie – trattamento combustibili nucleari;
Industria chimica – fibre;
gomma – plastica.
 
DURATA: 68 ore
 
PROGRAMMA
 
MODULO 1 – VALUTAZIONE DEI RISCHI
 
• Obiettivi della valutazione dei rischi
• Analisi dei pericoli e dei rischi: sequenza logica (fase preliminare, identificazione dei fattori di rischio e dei lavoratori esposti, stima dell’entità di esposizione ai pericoli, stima della gravità e della probabilità degli effetti, programmazione o messa in atto delle misure di prevenzione)
• Ruolo del Datore di lavoro, dirigenti e preposti
• Elementi per la costruzione di una matrice
• Segnaletica di sicurezza: significato dei colori, misure dei cartelli, tipologia di cartelli
 
MODULO 2 – ANALISI DEI RISCHI
 
Rischi derivanti dall’organizzazione del lavoro
• Ambienti di lavoro
• Movimentazione manuale dei carichi
• Movimentazioni, sollevamento, mezzi di trasporto
• Rischio elettrico
• Rischio meccanico
• Rischio di particolari attrezzature
• Rischio cadute dall’alto
 
MODULO 3 – ANALISI DEI RISCHI
 
Il rischio chimico
• Gas, vapori, fumi
• Polveri, nebbie
• Liquidi
• Etichettatura
Il rischio fisico e biologico
• Rumore
• Vibrazioni
• Microclima
• Illuminazione
• Radiazioni
• Videoterminali
 
MODULO 4 – CARATTERISTICHE DEI DPI
 
• Suddivisione dei DPI: dispositivi semplici ad uso individuale e dispositivi di protezione collettiva
• Caratteristiche dei DPI: norme del costruttore, data di fabbricazione, marcatura CE, istruzioni per l’uso
• Verifiche iniziali e periodiche dei DPI: controllo visivo, verifica cuciture, controllo componenti metalliche, asportazione sporco, corretta conservazione dell’etichetta
 
MODULO 5 – DOCUMENTI ED EMERGENZE
 
• Discussione ed analisi delle esercitazioni sulla matrice
• Contenuti del documento di valutazione dei rischi (i criteri adottati, le conclusioni della valutazione, l’individuazione delle misure di prevenzione e protezione, il programma di attuazione di ulteriori misure previste per un miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza
• Situazioni critiche che possono dar luogo a situazioni di emergenza
• Il miglioramento continuo
• Test finale di verifica dell’apprendimento
 
MODULO 6 – DEFINIZIONE DI AGENTE CHIMICO E AGENTE CHIMICO PERICOLOSO
 
• Proprietà chimico – fisiche, chimiche o tossicologiche
• Modalità di utilizzo o presenza sul posto di lavoro
• Classificazione degli agenti chimici pericolosi
• Proprietà pericolose dell’agente: frasi di rischio “R” frasi di sicurezza “S”
• Valori limite, valori soglia: TLV
• Classificazione del rischio chimico: “moderato” “non moderato”
• Obblighi del datore di lavoro
 
MODULO 7 – VALUTAZIONE DEL RISCHIO CHIMICO
 
• Identificazione del rischio chimico in azienda
• Valutazione preliminare dei rischi connessi all’uso o alla presenza di tutti gli agenti chimici pericolosi
• Misurazioni ambientali: quando e perché
• Strategie di monitoraggio e sistemi di campionamento
 
MODULO 8 – RISCHI TOSSICOLOGICO
 
• Valutazione attraverso l’uso dei valori limite occupazionali
• Valutazione senza l’ausilio dei valori limite
• Valutazione dell’esposizione cutanea
• Rischio di incendio e/o esplosione
• Classificazione dei luoghi pericolosi
• Guida alla norma CEI EN 60079-10
• Rischio di esplosione
• Prescrizioni specifiche per la presenza di polveri infiammabili e sostanze esplosive
• Prescrizioni minime per il miglioramento della tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori che possono essere esposti a rischio specifico di atmosfere esplosive
 
MODULO 9 – AGENTI CANCEROGENI E MUTAGENI
 
• Definizione di agente cancerogeno e/o mutageno
• Cancerogenesi, mutagenesi
• Classificazione delle materie prime
• Frasi di rischio R45, R49, R46
• Contenuti della scheda di sicurezza, responsabilità
• Sostanze emesse durante le attività lavorative
• Sostanze per le quali sono vietate produzione, lavorazione e impiego
• Valutazione del rischio
• Valutazione dell’esposizione
• Le misurazioni di igiene industriale
• Valori limite
• Livelli di esposizione
• Lavoratori potenzialmente esposti
• Lavoratori esposti
• Divieti per lavorazioni con esposizione a cancerogeni
• Lavoratori temporanei (interinali)
• Lavoratrici in gravidanza e puerperio
• Minori
• Sorveglianza sanitaria
• Registro degli esposti
 
MODULO 10 – MOVIMENTAZIONE MECCANICA DEI CARICHI – MACCHINE E ATTREZZATURE
 
Mezzi di sollevamento e trasporto delle merci
• generalità delle apparecchiature, carrelli a spinta manuale, traspallet manuali ed elettrici, carrelli elevatori, montacarichi e gru a bandiera…
• Segnalazioni acustiche ed ottiche di sicurezza, dispositivi di protezione
• Imbracatura dei carichi, sollevamento e movimentazione
• Valutazione dei rischi delle macchine secondo la norma UNI EN 1050
• Pericoli delle macchine (meccanici e non) secondo la norma UNI EN 12100-1
• Protezioni delle macchine secondo la norma UNI EN 294 e UNI EN 953
• Il registro delle manutenzioni periodiche secondo le linee guida ISPESL
• Infortuni, sicurezza e manutenzione
• Concetto di efficienza, efficacia, economicità
 
MODULO 11 – MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI (MMC)
 
• Trasporto a mano e movimentazione dei carichi a mano: rapporto tra lavoro e alterazione del rachide, limiti di peso, formazione ed informazione dei lavoratori, sorveglianza sanitaria
• Procedure, modelli e criteri di valutazione del rischio connesso alla MMC
• Modello raccomandato per il calcolo del limite di peso (NIOSH)
• Indicatori di rischio e azioni conseguenti
• Patologie correlate alla MMC
 
MODULO 12 – RUMORE E VIBRAZIONI
 
• Rumore: strategie di monitoraggio, analisi in frequenza e in banda d’ottava. Metodi per la scelta del DPI corretto. Azioni conseguenti la misura del rumore in ambiente confinato.
• Vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio e trasmesse al corpo intero. Effetti sulla salute.
• Valutazione del rischio senza misurazioni: quando e perché
• Uso di attrezzature munite di videoterminali
 
MODULO 13 – DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO E AUTOCERTIFICAZIONE
 
• Contenuti dell’autocertificazione
• D.Lgs. 334/99: disposizioni finalizzate a prevenire gli incidenti rilevanti connessi con determinate
sostanze pericolose e a limitarne le conseguenze per l’uomo e per l’ambiente
• Misura degli agenti chimici: norma UNI EN 689
• Dispositivi di protezione collettiva e individuale
• Sorveglianza sanitaria: periodicità e contenuti
 
Verifiche
Il corso si conclude con un test di verifica dell’apprendimento somministrato ad ogni partecipante. Al termine del corso un apposito questionario verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.
 
Attestato
Alla conclusione del corso, verrà consegnato un Attestato dell'avvenuta formazione valido su tutto il territorio nazionale.
 
Tutti i documenti del corso, programma, registro con firme degli utenti, lezioni, test di verifica nonché la copia dell’Attestato saranno conservati nell’archivio di C. F. F. quale documentazione della formazione avvenuta.
 
Le lezioni si tengono in orari e date concordate in base alle esigenze dei corsisti.
 
Tempi di inserimento non oltre 2 giorni lavorativi.

La richiesta di iscrizione, potrà effettuarsi a mezzo mail, fax, o presso i ns uffici, utilizzando il modulo di iscrizione allegato.
 
FILE ALLEGATO
 

Modulo iscrizione

I nostri Partner


 

 

 

Ei Center Accreditato